Laboratorio/Osservatorio ATLANTE - "Geo-Atlas"

Laboratorio / Osservatorio di studi e analisi geopolitiche “ATLANTE” - "Geo-Atlas"
Presentazione e finalità del centro

I geografi della Sezione di Geografia Economico-Politica del Dipartimento hanno proposto e istituito all’interno del Dipartimento di Economia il Laboratorio / Osservatorio di Studi e analisi di Geografia Politica (Atlante / Geo-Atlas) per rispondere:

  • all’attuale mancanza di un centro di raccolta di documentazione, sulle tematiche delle strategie di governo del territorio, alla crescente esigenza di cartografie aggiornate sulle recenti trasformazioni territoriali indotte dai processi di globalizzazione e dai cambiamenti politici - interni ed esterni agli Stati - che sta portando a nuove forme di regionalizzazione e sta esprimendo nuovi mercati,
  • alla crescente importanza delle relazioni internazionali che, pur nelle loro manifestazioni globali, restano ancor più connesse alle specificità dei contesti locali, tenuto conto, fra l'altro, dell’importanza che queste tematiche e la relativa documentazione informativa e cartografica riveste anche nell’insegnamento nelle scuole di primo e secondo grado.

Il Laboratorio/Osservatorio di Studi e Analisi “Atlante” si propone di svolgere attività di ricerca teorico - applicata sulle complesse relazioni spaziali interne ed esterne ai sistemi regionali e alle diverse scale spaziali, sino all’esame multiscalare e transcalare di eventi e problemi regionali (anche degli Stati nazionali e delle organizzazioni transnazionali) e di strategia delle Politiche territoriali.
 

Obiettivi generali del Laboratorio / Osservatorio "Atlante"-"Geo-Atlas"
  1. Promuovere conoscenza e attività di ricerca nel campo della gestione delle innovative politiche territoriali e delle nuove relazioni di geografia politica emergenti a livello locale e globale.
  2. Fornire analisi dei territori condotte con metodologie di indagine dirette ed indirette. Una particolare attenzione sarà data alle analisi delle cartografie.
  3. Fornire strumenti di analisi del territorio, anche in risposta a domande provenienti dall’imprenditoria locale
  4. Favorire e proporre attività di alta formazione che possano garantire il trasferimento dei risultati di ricerca del Laboratorio-Osservatorio “Atlante” presso le imprese del territorio.
  5. Divulgare, mediante pubblicazioni, seminari e congressi scientifici, illustrazioni, ricerche ed analisi condotte dal Laboratorio/Osservatorio “Atlante”, al fine di sensibilizzare la pubblica opinione sulle problematiche inerenti i temi oggetto d’indagine geo-politica.
  6. Innestare la propria attività in una rete di relazioni tra enti, istituzioni politiche, imprese, società di servizi professionali, centri di ricerca italiani ed esteri e singoli studiosi.