Procedura di attivazione di un tirocinio formativo curriculare

Procedura di attivazione con azienda convenzionata

Lo/a studente/ssa che intende svolgere un periodo di tirocinio può consultare l'elenco delle aziende convenzionate (link a fondo pagina) e scegliere l'azienda da contattare per chiederne la disponibilità, inoltre, deve concordare i contenuti e le modalità di svolgimento del tirocinio (informazioni da riportare, in modo accurato, nella modulistica di seguito indicata). 

Gli studenti dovranno accertarsi che il progetto formativo sia in linea con gli esami - insegnamenti previsti dal proprio piano di studi; in particolare, tale obbligo è previsto in modo più stringente per gli iscritti ad un Corso di Laurea Magistrale, i quali, inoltre, sono invitati a svolgere il tirocinio (preferibilmente) presso una struttura diversa rispetto a quanto realizzato durante il percorso triennale.

A questo punto, lo/a studente/ssa deve caricare la prevista documentazionesulla piattaforma e-learning, consistente nei seguenti modelli (da riempire - redigere con l'ausilio di un pc):

  • La Domanda di Tirocinio (n.b. distinguendo tra laurea triennale e laurea magistrale);
  • Il Progetto Formativo: dettagliando accuratamente sia gli obiettivi, sia le attività di tirocinio; 
  • Il Modulo Richiesta di assicurazione.

I suddetti documenti verranno sottoposti all'approvazione della Commissione di Tirocinio (che potrà disporre l'integrazione - inserimento di eventuali modifiche ritenute necessarie), che, in caso di esito favorevole, assegnerà allo studente un Tutor universitario, quale docente incaricato di seguire lo/a studente/ssa nello svolgimento del tirocinio.

Successivamente, pertanto sarà compito dello/a studente/ssa contattare il proprio Tutor universitario ed acquisirne la firma sul modulo 'Dichiarazione di assenso tutor universitario', che invierà all’indirizzo email tirocinio.economia@unifg.it

Conclusione del tirocinio formativo

A conclusione del periodo di tirocinio, al fine di acquisire l'idoneità dell'attività (tirocinio) svolta, col conseguente riconoscimento dei relativi crediti formativi, in occasione della riunione della Commissione tirocinio, lo/a studente/ssa deve caricare sulla piattaforma e-learning:

  • il Libretto di tirocinio, debitamente compilato e firmato, completo della propria relazione, quella del tutor aziendale e quella del tutor universitario;
  • il Questionario studente ed il Questionario ente.

Infine, tutti i moduli utilizzati, sia in fase di 'inizio tirocinio', sia in fase di 'conclusione' del tirocinio, devono riportare il numero di matricola, la specifica del Corso di Laurea, i recapiti (telefono e indirizzo e.mail).

Tutti i moduli sono presenti nella sezione 'Modulistica'. Per maggiori informazioni inviare una email a  tirocinio.economia@unifg.it. La documentazione da inviare via pec va inoltrata a dipartimentoeconomia@cert.unifg.it.

Procedura di attivazione con azienda non convenzionata e novità introdotte dal Nuovo Regolamento (periodo c.d. 'Fase2 Covid')

Qualora lo/a studente/ssa volesse svolgere il tirocinio presso un Ente (Stakeholder pubblico/privato) non ancora convenzionato con il Dipartimento di Economia, né con l'Ateneo, potrà invitare lo stesso a 'manifestare l'interesse' a convenzionarsi' e/o 'dichiarare la disponibilità ad ospitare' gli studenti-laureati del Dipartimento di Economia, a mezzo di un’e.mail dal proprio indirizzo istituzionale a ‘tirocini.economia@unifg.it’, oppure, una pec all'indirizzo 'dipartimentoeconomia@cert.unifg.it' (e p.c. a 'tirocini.economia@unifg.it’); seguirà la relativa istruttoria, che si concluderà con la delibera da parte della competente Commissione tirocini; concluso con esito positivo il previsto iter, l'Ente ospitante dovrà:

  • compilare la Convenzione (il cui format sarà inviato dall’ufficio amministrativo all’ente richiedente, al termine dell’istruttoria), ed inviarla a mezzo pec, con firma digitale: requisito obbligatorio per gli Enti Pubblici;  se prodotta in formato cartaceo, la Convenzione dovrà esser consegnata in triplice copia (in originale), con sigla e timbro su ogni pagina e firma per esteso e timbro sull'ultima pagina (la marca da bollo eventuale è a carico dell'Ente ospitante, se privato);
  • compilare il modulo Scheda informativa Ente ed inviarlo a mezzo pec, oppure, in formato cartaceo, in unico esemplare, purché timbrato e firmato,
  • produrre le informazioni richieste ai fini dell’istruttoria.

 

Nuovo regolamento e tirocinio durante la c.d. ‘Fase2 Covid’.

Lo/a studente/ssa si accerterà che la Convenzione sia stata perfezionata (o sia già inserita in una delle liste pubblicate), quindi, potrà consegnare i documenti previsti, secondo quanto indicato nel regolamento (Domanda di Tirocinio (n.b. distinguendo tra laurea triennale e laurea magistrale); Il Progetto Formativo: dettagliando accuratamente sia gli obiettivi, sia le attività di tirocinio; Il Modulo Richiesta di assicurazione).                                         

Caso a. Durante il periodo di accessibilità alla struttura del Dipartimento, i suddetti documenti devono essere consegnati di persona, e saranno sottoposti all'approvazione della Commissione di Tirocinio alla prima riunione utile: la Commissione potrà disporre l'integrazione - inserimento di eventuali modifiche ritenute necessarie. La Commissione assegnerà allo studente un Tutor universitario, quale docente incaricato di seguire lo/a studente/ssa nello svolgimento del tirocinio.

Caso b. Durante i periodi di chiusura della sede del dipartimento, i moduli ‘domanda’ e ‘assicurazione’ saranno inviati dallo studente a mezzo mail (dalla mail ….@unifg.it!), mentre, il progetto formativo e il modulo ‘dichiarazione svolgimento in sede’ saranno inviati dal tutor aziendale a mezzo pec.

Caso b bis. Durante i periodi di chiusura della sede del dipartimento è consentito anche lo svolgimento a distanza, secondo quanto indicato nel ‘nuovo regolamento’: in questo caso, oltre alla solita ‘modulistica’, dovranno essere inviati anche le tre dichiarazioni pubblicate sulla pagina web principale dei tirocini.

Nei casi b e b bis, il Presidente di Commissione potrà sostituirsi alla Commissione nella valutazione dei progetti formativi, eventualmente chiedendo integrazioni, ovvero, rigettando gli stessi (con contestuale richiesta di ri-elaborazione), e assegnerà il tutor interno.

 

In ogni caso, sarà compito dello/a studente/ssa contattare il proprio Tutor universitario ed acquisirne la firma sul modulo 'Dichiarazione di assenso tutor universitario', che consegnerà (caso ‘a’) o invierà (casi ‘b’ e ‘b bis’)all'Ufficio Tirocini e, contestualmente, farà il download del libretto di tirocinio (a mezzo e.mail, caso ‘a’; dalla pag web dei tirocini, caso ‘b’).

 

Conclusione del tirocinio formativo.

Durante l'attività di tirocinio, gli studenti dovranno relazionare periodicamente (almeno ogni 25 ore di attività) al tutor universitario, comunicando - trasmettendo report e/o sintesi di quanto già realizzato.

A conclusione del periodo di tirocinio, al fine di acquisire l'idoneità dell'attività (tirocinio) svolta, col conseguente riconoscimento dei relativi crediti formativi, in occasione della riunione della Commissione tirocinio, lo/a studente/ssa deve consegnare all'Ufficio Tirocini (tirocini.econonmia@unifg.it – n.b. se consentito il ricevimento in sede!) – caso A

  • il Libretto di tirocinio, debitamente compilato e firmato, completo della propria relazione, quella del tutor aziendale e quella del tutor universitario;
  • il Modulo Riconoscimento crediti formativi per attività di tirocinio;
  • il Questionario studente ed il Questionario ente.

Infine, tutti i moduli utilizzati, sia in fase di 'inizio tirocinio', sia in fase di 'conclusione' del tirocinio, devono riportare il numero di matricola, la specifica del Corso di Laurea, i recapiti (telefono e indirizzo e.mail).

Tutti i moduli sono presenti nella sezione 'Modulistica'.

caso B). Durante la ‘Fase2 Covid’, tutta la documentazione dovrà essere inviata a tirocinio.economia@unifg.it. La documentazione da inviare via pec va inoltrata a dipartimentoeconomia@cert.unifg.it. (vedi istruzioni indicate nel file pubblicato sulla pagina principale dei tirocini)