L’accesso al corso di Laurea Magistrale è subordinato, inoltre, al possesso di un’adeguata preparazione personale, da verificare mediante un colloquio (ai sensi dell’art. 6, comma 1, del D.M. 270/2004).
Tutti i candidati, qualunque sia il titolo di laurea già conseguito, devono partecipare al colloquio di verifica della preparazione individuale, che si svolgerà nei tempi e secondo le modalità pubblicate sul sito del Dipartimento di Economia.
Fra i requisiti è incluso anche il possesso di una adeguata preparazione di lingua inglese (ART.3 del Regolamento Didattico-Requisiti per l’accesso al Corso di Laurea)
Inoltre, è richiesta l’idoneità dell’insegnamento di Informatica, da accertare mediante la presentazione di certificazioni standard riconosciute a livello europeo oppure mediante certificazioni che attestino l’acquisizione dell’idoneità nel proprio curriculum universitario.
L’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale, fatti salvi i requisiti curriculari, è subordinata all’esito della prova di verifica della preparazione individuale.